← Torna alla pagina Prodotti
    La decisione di iniziare a coltivare  verdura è stata presa nel 2013 con l’intento di differenziare ulteriormente la nostra produzione, e allo stesso tempo ritrovare un legame che a noi sta molto a cuore con il concetto di Orto, da sempre presente nella nostra famiglia e in essa portato avanti con cura e dedizione. Produrre ortaggi ci permette inoltre di inseguire l’idea di una sempre maggiore autosufficienza, essendo noi i primi consumatori di ciò che coltiviamo!

    Per questi motivi il nostro metodo di produzione è si legato ad esigenze “commerciali”, di produttività e raggiungimento di determinati standard qualitativi, ma non contempla il superamento di un certo limite per quanto riguarda la lotta ad eventuali parassiti o malattie che inevitabilmente si manifestano coltivando. Cerchiamo di farci aiutare anche da ciò che la natura offre: gli insetti utili, le consociazioni, la rotazione delle colture….

    Coltiviamo oggi una vasta gamma di ortaggi che proponiamo in vendita diretta, per la ristorazione di qualità o per alcuni rivenditori locali, dove il metodo di coltivazione e la provenienza territoriale siano apprezzati e valorizzati. Al fianco di varietà utilizzate nell’orticoltura professionale, selezionate per via delle ottime caratteristiche qualitative generali, essenziali per chi come noi coltiva “di mestiere”, cerchiamo sempre più di trovare ampi spazi nei nostri campi per la coltivazione di numerose varietà antiche locali o particolari:  il cavolfiore di Moncalieri, i peperoni capriglio e di montagna,  le carote viola, gialle e bianche, le coste colorate, il pomodoro di cambiano, il pisello quarantino di Casalborgone…….

    Luogo di coltivazione:Pianura Pinerolese (430 m slm)

    Produzione estiva

     

    Alcune delle varietà coltivate:

     

    • Pomodori :

    Cuori di bue in numerose varietà locali o antiche

    piccadilly

    ciliegini neri, verdi, arancioni, gialli e  rossi

    datterini rossi e gialli

    ciliegino di un’ antica varieta locale

    pomodoro di Cambiano

     

    • Peperoni :

    topepo giallo e rosso

    Capriglio (presidio slowfood)

    Sweet palermo

    peperone di montagna della Val di Susa

     

    • Melanzane:

    lunga

    tonda

    striata

    bianca

     

    • Meloni:

    Charentais

    brut ma bon

    verde d’inverno

    retato senza fetta

     

    • Angurie
    • Zucchine chiare e tonde
    • Coste verdi e colorate
    • Insalate
    • barbabietole
    • piselli
    • fagiolini verdi, gialli e viola

     

     

    Produzione autunno/invernale

    Varietà coltivate:

    • Cicorie
    • Radicchio
    • Rape
    • Cavolfiori bianchi, verdi, gialli e viola
    • Cavolfiore di Moncalieri
    • Romanesco
    • Cavolo verza
    • Cavolo rosso
    • Cavolo nero di Toscana
    •  Broccolo
    •  Broccolo “a getti” viola
    • Finocchi
    • Porri
    • Carote arancioni, viola, gialle, rosse e bianche
    • Spinaci
    • Zucche
     

    Per contatti commerciali, per gruppi di acquisto o privati, o per forniture in attività di ristorazione, vi invitiamo a contattarci.